Cosa distingue gli investitori di successo dalla massa

8 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Il guru degli investimenti Warren Buffett sostiene per avere successo gli investitori devono “essere paurosi quando gli altri sono avidi e avidi solo quando gli altri hanno paura”.

Secondo un nuovo studio pubblicato dagli economisti comportamentali di Caltech e Virginia Tech, solo alcuni cervelli sono in grado di seguire il suo consiglio.

Servendosi di scanner e altri sensori, i ricercatori hanno studiato l’attività cerebrale e i comportamenti dei trader nei mercati dove si sono formate bolle di prezzo.

Solo i trader più “saggi” – così sono stati definiti – hanno recipito da loro cervello il segnale di “allarme” prima degli altri, spingendoli a vendere immediatamente per superare un senso di disagio.