Coin, accordo per acquisizione catena di negozi da bambino

16 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Gruppo Coin attraverso la sua controllata OVS Industry ha definito i termini essenziali di un accordo per l’acquisizione di 54 negozi specializzati nell’abbigliamento bambino imprimendo una forte accelerazione ai propri piani di sviluppo in questo segmento.Lo si legge in una nota. L’accordo consentirà al Gruppo di portare ad 89 i negozi dedicati all’offerta bambino. Infatti sono già 35 i negozi aperti specializzati in questo segmento, di cui 20 ad insegna OVS Kids aperti nel corso dell’ultimo anno e 15 ad insegna Blu kids portati in dote dall’acquisizione di Upim. Tutti questi negozi stanno evidenziando performance di vendita positive e confermano il forte potenziale di questi formati. In questo quadro il Gruppo ha deciso di dar corso all’operazione con l’obiettivo di convertire tutti i negozi acquisiti nel format OVS kids. “La qualità delle location acquisite, con circa il 70% dei negozi in centro città, unita alla forza del Gruppo nel segmento bambino sono i presupposti alla base del nostro interesse del Gruppo nell’acquisizione” ha commentato Stefano Beraldo Amministratore Delegato di Gruppo Coin. “Diamo così un forte impulso al nostro piano industriale che prevede di arrivare ad oltre 150 negozi, anche attraverso al formula in franchising, specializzati nell’offerta abbigliamento Bambino ad insegna OVS kids entro il 2011” ha continuato Stefano Beraldo. “Soddisfacente l’andamento del Gruppo in questa prima parte dell’anno” ha infine commentato Beraldo “con le vendite a parità che complessivamente evidenziano un risultato positivo e in linea con le nostre aspettative.”