Case, ecco la lista di immobili a concessione gratuita

1 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

E’ stata pubblicata dall’Agenzia del Demanio, la lista dei primi immobili con concessione gratuita per nove anni nell’ambito del progetto “Cammini e percorsi”. Possono partecipare al bando giovani under 40 anni, a prescindere che siano costituiti in imprese, coop o associazioni.

L’obiettivo è quello di “promuovere il turismo lento”. Per fare domanda e prendere in concessione gratis castelli, mulini, case cantoniere, stazioni etc. c’è tempo fino all’11 dicembre. Dei primi 43 immobili gratis disponibili, 30 sono statali e già noti dall’elenco mentre gli altri 13 appartengono ad altri enti che pubblicheranno le informazioni più dettagliate sui propri siti istituzionali.

Dal bando, pubblicato sul sito del Demanio, si evince che il progetto dovrà dunque essere in linea con la mission dell’iniziativa che punta a promuovere il turismo lento. Per partecipare alla gara – si legge nella nota dell’Agenzia del demanio-  è necessario presentare una proposta che non prevede l’offerta di un canone: la valutazione si baserà unicamente sugli elementi qualitativi del progetto presentato che dovrà essere coerente con la filosofia e le finalità dell’iniziativa. Innanzitutto l’ipotesi di recupero e riuso del bene che dovrà prevedere nuove funzioni in grado di offrire servizi al viaggiatore, oltre che tutelare il carattere storico e identitario dell’immobile e del contesto in cui è inserito.

Si terrà poi conto delle potenzialità della proposta sia in termini di sviluppo turistico, e relativo beneficio economico e sociale, sia in termini di promozione dello slow travel. Infine, tra i fattori che incideranno sul punteggio della proposta anche la sostenibilità ambientale e le specifiche azioni previste per la salvaguardia e la tutela dell’ambiente, come ad esempio l’uso di materiali bio-eco compatibili e di tecniche e dispositivi bioclimatici; e l’efficienza energetica quindi le azioni volte alla riduzione dei consumi e all’implementazione di fonti rinnovabili.

Tra i 43 immobili gratis a disposizione di giovani under 40, spiccano  alcune case cantoniere ubicate rispettivamente ad Altamura (Ba), Borgo Grappa (Lt), Grumo Appula e Toritto (Ba) e da trasformare in agriturismo o strutture ricettive. Degno di nota anche il Convento San Marco a Sant’Angelo dei Lombardi (AV).