BORSE UE ALLA FINESTRA, ATTENDONO LA FED

28 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le Borse europee restano alla finestra: tra poche ore si conoscerà la posizione della Federal Reserve (Banca centrale Usa) sui tassi di interesse americani. A quel punto i mercati si sentiranno liberi di prendere una posizione più definita.

Per ora, a parte l’andamento positivo di Zurigo, che cresce dello 0,54%, e di Madrid, +0,50%, gli altri principali listini hanno il segno meno.

Francoforte lascia lo 0,04%. Crescono comunque Bayer, +3,08%, e Lufthansa, +2,67%.

Londra cede lo 0,22%. Forte ribasso per Cable & Wireless, -2,30%.

Più ampia la perdita di Parigi, dove l’indice Cac40 sacrifica lo 0,36%. In ribasso Canal Plus, -4,43%, e France Telecom, -1,14%, che con Enel dovrebbe acquisire la quota Wind detenuta da Deutsche Telekom. Buona la crescita di Bpn Paribas, +3,79%.