BORSE ASIATICHE, POSITIVE MA PRUDENTI

28 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il ribasso del Nasdaq ieri sera non si è ripercosso negativamente sulle Borse asiatiche, che hanno avuto un andamento positivo.

Tokio ha chiuso con un rialzo dello 0,53%, appena frenata, come le altre Piazze, dalla cautela in attesa della riunione della Federal Reserve (Banca centrale Usa) che solo intorno alle 20:15 ora italiana diffonderà un comunicato e farà conoscere le sue decisioni sui tassi di interesse.

Hong Kong con il segno più, +1,61%, e forti acquisti su China Telecom. Positiva anche Seul, in crescita dell’1,09%.