BORSE ASIA: TOKIO PERDE QUOTA, LASCIA LO 0,34%

26 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La borsa di Tokio ha chiuso in ribasso dello 0,34%, stretta tra l’andamento negativo della borsa americana e i timori legati alla situazione economica interna al Giappone.

Un leggero puntello all’indice è venuto dalle voci di dimissioni del premier Yoshiro Mori, ritenuto responsabile dal mercato di non aver varato misure di sostegno a favore dei corsi azionari.

Tra le altre principali borse dell’estremo oriente quella di Hong Kong ha chiuso la sessione mattutina in calo dello 0,29%, di riflesso a Wall Street.

Sono risultate invece positive le borse di Singapore +0,42% e Seul, +0,31%.