BORSA: SORIN SOSPESE PER ECCESSO DI RIBASSO

2 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sorin è stata sospesa per eccesso di ribasso. L’ultimo prezzo valido è stato di 4,21 euro (-9,23%; un euro vale 1936,27 lire).

Il titolo ieri era stato sostenuto dall’euforia per i settori farmaceutici e della biotecnologia che pure stanno infiammato il Nasdaq, senza tuttavia tenere conto delle condizioni del concambio per la fusione nella controllante Snia Bpd (sta cedendo il 2,70%).

La fusione di Sorin in Snia prevede un rapporto di concambio di tre azioni ordinarie Snia e un conguaglio di 175 lire per ogni titolo ordinario.

Ai prezzi attuali Sorin appare sopravvalutata rispetto al concambio, in quanto la parità rispetto ai prezzi di Snia è di circa 3,87 euro.