BORSA: INCERTEZZA COME NEL RESTO DELLA UE

29 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Che siano a Milano, a Francoforte o Parigi, oggi stanno sulla stessa barca: le Borse europee stanno attraversando un momento di grande incertezza e stentano a trovare una direzione univoca.

In Europa guadagnano Londra e Zurigo (+0,5% e +0,76% rispettivamente), mentre cedono Parigi (lo 0,09%) e Francoforte (-0,49%).

A Milano il Mibtel segna uno stiracchiato +0,01%; il Mib30 è a +0,02% mentre il Midex prende lo 0,16%.

Decisa cessione per Telecom e Seat Pagine Gialle dopo la denuncia di Fininvest: -1,12% e -2%. Ina in calo del 2%.

Finmatica invece cresce senza sosta; è stata appena riammessa dopo una sospensione per eccesso ri rialzo a un prezzo di 125,5 euro (un euro vale 1936,27 lire) con un rialzo del 9,68%. Sale anche Mediaset, del 4,22%.