BlackBerry Z10: tanto rumore per nulla? Tutte le indiscrezioni

7 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Il colosso canadese Research In Motion ha fatto il possibile per nascondere al pubblico i dettagli dell’ultimo modelloBlackberry che intende lanciare. Ma le indiscrezioni varie fioccano e si apprende così già come sarà il suo ultimo fiore all’occhiello, viste le foto scattate di nascosto e fatte circolare in rete.

Intanto, ma non è questa la vera novità, lo smartphone si chiamerà BlackBerry Z10 e sarà il primo dispositivo a funzionare con il nuovo sistema operativo di RIM, il Blackberry 10. Di primo acchito, le foto spedite al commentatore Steve Kovach, sembrano promettere bene. Navigare su Internet, per esempio, risulterà semplice, anzi, “molto veloce”, almeno quanto “navigare usando il proprio computer da scrivania”.

Il sistema operativo BB10 permette all’utente anche di “creare due profili separati, sia per uso personale, che per quello professionale. Il che è perfetto per chi non vuole portarsi dietro un cellulare separato da utilizzare solo per motivi di lavoro”. Ancora, “l’hardware è piuttosto veloce”.

Lo stesso esperto lancia però un avvertimento, affermando che “ci vorrà troppo tempo affinchè RIM riesca ad arrivare al punto in cui si trovano i sistemi operativi Android di Google e iOS di Apple”, così come ci vorrà quasi un miracolo per fare in modo che i consumatori e i grandi esperti di informatica” siano conquistati dalla novità.

La verità, infatti, è che “Google e Apple hanno già a disposizione quei content e quelle applicazioni” che gli utenti chiedono. In poche parole, il modello “Z10 non garantirà nulla di meglio rispetto ai contenuti che iOS e Android già mettono a disposizione”.