BIBLIOTECA NAZIONALE, 60 MILA TERMINI NEL NUOVO SOGGETTARIO

8 Febbraio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Firenze, 8 feb – E’ stato presentato oggi a Firenze il nuovo “soggettario” della Biblioteca Nazionale Centrale. Il soggettario è l’elenco alfabetico dei soggetti utilizzati da una biblioteca. Quello più diffuso, al quale generalmente si fa riferimento anche per garantire la coerenza tra le biblioteche, è il “soggettario di Firenze”, con le relative liste di aggiornamento, che è l’elenco dei soggetti utilizzati presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, dove si redige la Bibliografia nazionale italiana. I termini usati in questo soggettario, apparso nel 1957, erano piuttosto datati e quindi molte biblioteche, pur rispettandone i principi, hanno finito per crearsi soggettari propri. Dopo cinquant’anni questo strumento è stato finalmente aggiornato. Un progetto ambizioso, ormai giunto all’ultima fase, nato da un magistrale e imponente lavoro di squadra che ha coinvolto bibliotecari, consulenti scientifici, giovani laureati, ricercatori, linguisti, tecnici informatici. Il nuovo soggettario comprende un tesauro multidisciplinare di circa 60.000 termini e sarà consultabile on line.