BEZOS HA BISOGNO DI SOLDI: VENDE AZIONI AMAZON

25 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Jeffrey Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon.com, ha deciso di vendere 380.000 azioni della societa’, circa l’1% della quota che ha in portafoglio.

E’ la prima volta dal 1998 che Bezos riduce la partecipazione nel piu’ grande rivenditore di Internet.

Un portavoce di Amazon.com non ha voluto precisare i motivi della vendita, ma a Wall Street si parla dell’acquisto di una nuova residenza newyorkese per Bezos.

I ben informati parlano dell’ultimo piano di un palazzo di Central Park West, una proprieta’ valutata $7,5 milioni.

L’annuncio dell’immissione sul mercato dei titoli ha destato stupore poiche’ le azioni Amazon.com si trovano in questo momento ai minimi, in ribasso di circa il 37% dall’inizio dell’anno.