Avvio cauto per Wall Street che attende buone nuove da Alcoa

12 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Partenza circospetta per la borsa più grande del mondo dopo i forti guadagni messi a segno la scorsa ottava. In una sessione priva di spunti macroeconomici gli investitori preferiscono non prendere posizioni in attesa dei conti del gigante dell’alluminio Alcoa in arrivo questa sera ad inaugurare l’entrata nel vivo della stagione delle trimestrali statunitense. Dopo la raffica di dati macreoconomici deludenti diffusi nelle ultime settimane il mercato spera in buone nuove almeno dalle maggiori società a stelle e strisce. Anche se le statistiche recenti hanno sconsigliato stime ambiziose, gli analisti sperano che la maggiora parte delle compagnie dell’S&P500 annuncino utili in crescita di oltre il 20%. Alcoa, il cui eps è atteso a circa 12 centesimi, non sarà l’unica a diffondere i conti questa sera. In agenda anche Novellus e la compagnia di trasporti CSX, mentre il colosso petrolifero Chevron diffonderà un aggiornamento di metà trimestre. Sulle prime battute il Dow Jones mostra una limatura dello 0,23% a 10.172 punti. In calo frazionale anche l’S&P500 -0,30% a 1.074 mentre il Nasdaq staziona sui livelli della vigilia a quota 2.193.