AUTO: GM FERMA 14 IMPIANTI SU TIMORI ECONOMIA

22 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

General Motors (GM – Nyse), prevedendo un’ulteriore rallentamento dell’economia, ha annunciato di voler chiudere temporaneamente 14 impianti in Nord America, con l’intento di ridurre la produzione e le scorte. La chiusura sara’ operativa almeno fino al prossimo giugno.

“E’ una decisione coerente con quanto abbiamo annunciato in passato – ha detto Tom Wickman, portavoce di GM – Considerando i dati macroeconomici diffusi recentemente, stiamo intraprendendo un passo prudente per diminuire le scorte e riallineare la produzione con la domanda”.

Wickham ha sottilineato la temporaneita’ dell’operazione, facendo notare che alcuni impianti potrebbero chiudere per solo una settimana e mai contemporaneamente.