Assogestioni fa il punto sui nuovi Pir alternativi in live streaming

12 Giugno 2020, di Alberto Battaglia

Assogestioni presenterà le caratteristiche dei nuovi Pir alternativi in una tavola rotonda in live streaming, che vedrà coinvolti alcuni dei protagonisti più noti del mondo del risparmio gestito.
L’appuntamento, fissato per lunedì 15 giugno dalle 11 alle 13, sarà anche l’occasione per presentare i risultati di un’indagine realizzata per l’Associazione da Finer Finance Explorer sugli investimenti in economia reale e prodotti illiquidi.

Questi ultimi, del resto, sono fra gli ingredienti principali della ricetta dei nuovi Pir alternativi, il cui obiettivo è anche quello di favorire la trasmissione del risparmio privato verso le numerose società italiane non quotate.
Secondo i primi risultati di questa ricerca, anticipati in una nota di Assogestioni, si apprende che il livello di conoscenza dei Pir da parte dei risparmiatori italiani sta aumentando: se nel giugno 2017 erano il 29% dei risparmiatori a essere al corrente di questi fondi, si è passati al 52% al gennaio 2018 per arrivare al 74% del febbraio 2020.
I Pir Alternativi sono già conosciuti dal 25% dei professionisti e dal 5% degli investitori finali, il cui interesse cresce con l’entità del portafoglio.

Ad animare il dibattito in calendario lunedì prossimo saranno:

  • Fabio Galli, DG Assogestioni
  • Stefano Scalera, Vicecapo di Gabinetto MEF
  • Tommaso Corcos, Amministratore delegato Fideuram ISPB
  • Massimo Doris, Amministratore delegato Banca Mediolanum
  • Andrea Ghidoni, Amministratore delegato Pramerica Sgr
  • Ugo Loser, Amministratore delegato Arca Fondi Sgr
  • Alessandro Melzi d’Eril, Amministratore delegato Anima Sgr
  • Saverio Perissinotto, Amministratore delegato Eurizon Capital
  • Nicola Ronchetti, Founder & CEO FINER Finance Explorer

Per seguire l’evento è necessario registrarsi su https://eventi.salonedelrisparmio.com/

“Una bussola per i giovani”

Assogestioni, archiviata la videoconferenza sui Pir, lancerà un secondo evento in streaming martedì 16 giugno: l’invito, questa volta, è dedicato ai giovani che sognano di lavarare nel settore del risparmio gestito. “Una carriera nel risparmio gestito. Come far fruttare il tuo capitale umano ed ottenere uno stage in una società di gestione”, il titolo della conferenza.

L’evento è parte integrante della quarta edizione di “ICU – Il tuo Capitale Umano”, il programma lanciato da Assogestioni “per avvicinare i giovani ad una carriera nel settore, offre l’opportunità di svolgere uno stage presso SGR italiane ed estere a laureandi e laureati con competenze di tipo finanziario, gestionale, economico, giuridico e quantitativo”.
Il programma avrebbe previsto anche quest’anno un roadshow di incontri nei principali atenei italiani per la presentazione del settore e dei percorsi di carriera possibili, ma l’emergenza sanitaria ha imposto una riprogrammazione degli incontri sul web.

Fin dal suo avvio nel 2017, ICU ha attivato circa 100 tirocini attivati e oltre un terzo dei giovani che li hanno effettuati sono stati già assunti. Quest’anno hanno aderito 14 SGR che metteranno a disposizione una trentina di stage.

Per seguire in live streaming la conferenza che si terrà martedì 16 giugno alle 10.30 è necessario registrarsi su https://eventi.salonedelrisparmio.com/, sito dedicato al ciclo di incontri “Aspettando l’11° edizione de Il Salone del Risparmio” organizzato da Assogestioni in collaborazione con FocusRisparmio e le società sostenitrici dell’evento.
Per candidarsi ai tirocini è invece necessario caricare il proprio CV su www.iltuocapitaleumano.it.