ASSICURAZIONI: AXA TAGLIA 1200 POSTI IN GERMANIA

4 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Colonia, 4 apr – Dopo aver acquisito Winterthur dal Credit Suisse, la compagnia di assicurazioni francese Axa ha fatto oggi sapere che intende tagliare nei prossimi tre anni 1.200 dei 10 mila posti di lavoro della sua nuova controllata in Germania. “I colloqui con i sindacati sono già avviati”, ha detto il presidente di Axa Germania, Franz Keuper. L’obiettivo ò un risparmio di 120 milioni di euro nei prossimi tre anni. I tagli dovrebbero riguardare soprattutto la sede centrale della DBV Winterthur, a Wiesbaden.