Apple presenta l’iPhone 12 5G: ecco le caratteristiche

14 Ottobre 2020, di Alessandra Caparello

Cinque colori (nero bianco, rosso, blu e verde), più sottile, più piccolo e più leggero, scocca di alluminio aerospaziale e rivestimento anteriore in Ceramic Shield, che lo rende quattro volte più resistente alle cadute.
Apple alza il velo suo nuovo iPhone 12, l’ultimo modello di smartphone dell’azienda di Cupertino con tecnologia 5G.

 

La versioni Mini

Munito del microchip A14, il più veloce montato su uno smartphone, la confezione di vendita del nuovo iPhone, come ha spiegato l’AD Tim Cook durante l’evento di presentazione tenutosi ieri, non includerà gli alimentatori e le cuffiette, presentandosi così più piccola e rispettosa dell’ambiente.

Rilasciato anche nella versione Mini, l’iPhone 12 “porta il design a un nuovo livello con un fattore di forma innovativo, bello e resistente”, spiega Apple.
In preordine dal  23 ottobre a un prezzo a partire da 939 euro, nella versione Mini, l’iPhone 12 sarà invece disponibile dal 13 novembre, con la possibilità di ordinarlo dal 6 novembre, a un prezzo a partire da 839 euro.

Le versioni Pro e ProMax

Ma Cook ha anche annunciato il lancio delle versioni Pro e ProMax, con schermi rispettivamente da 6,1 e 6,7 pollici. L’iPhone 12 Pro e Pro Max costeranno rispettivamente a partire da 1.189 e 1.289 euro.
Il Pro sarà disponibile dal 23 ottobre, con la possibilità di ordinarlo dal 16 ottobre. Il Pro Max invece sarà disponile dal 13 novembre con ordinazioni a partire dal 6 novembre.

“Ogni generazione di iPhone ha cambiato le nostre aspettative rispetto a uno smartphone e ora, con il 5G, l’iPhone 12 Pro dà inizio a una nuova generazione di prestazioni”.

Come già accaduto altre volte dopo la presentazione, in Borsa reduce da forti rialzi Apple ha perso il 2,69%. Gli analisti stimano che il nuovo iPhone possa accelerare i ricavi di Apple visto che FactSet prevede che i ricavi dell’iPhone saliranno del 15% a 160 miliardi di dollari nell’esercizio fiscale che è iniziato l’1 ottobre.