ANALISTI: I MIGLIORI SONO QUELLI DI SALOMON

29 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Salomon Smith Barney ha raggiunto il primo posto della classifica del Wall Street Journal sugli analisti di Wall Street (‘Best on the Street Analysts Survey’), mettendo fine al dominio di Merrill Lynch degli ultimi quattro anni.

Il sondaggio, basato sui titoli prescelti dagli analisti e sulle loro previsioni sugli utili per il 2000, ha analizzato 68 analisti di Salomon, una divisione di Citigroup (C – Nyse), e ha aggiudicato loro 39 dei 499 premi, 21 per la scelta dei tioli e 18 per le previsioni sugli utili.

Gli analisti di Merrill Lynch hanno mantenuto la leadership per quanto riguarda le anticipazioni sugli utili, con un totale di 20 premi, ma se ne sono aggiudicati solo 8 per la scelta dei titoli.

Il terzo posto nella classifica dei migliori analisti di Wall Street e’ andato a Morgan Stanley con un totale di 25 premi – secondi pero’ per la scelta dei titoli azionari con 15 premi. L’anno scorso la societa’ era scivolata in 13esima posizione.

Lehman Brothers (LEH – Nyse) e Goldman Sachs (GS – Nyse) si sono aggiudicati rispettivamente la quarta e quinta posizione, seguiti da A.G. Edwards & Sons , Credit Suisse First Boston, J.P Morgan Chase (JPM – Nyse), Bear, Stearns & Co. e Banc of America Securities.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


SPECIALE: BUFERA SUGLI ANALISTI FINANZIARI /2

SPECIALE: BUFERA SUGLI ANALISTI FINANZIARI