Amazon.com scivola a New York dopo conti che deludono

23 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata negativa per Amazon.com alla borsa di Wall Street. Il titolo del gruppo tecnologico crolla del 7,30% scambiando a 111,28 dollari per azione dopo avere annunciato i conti del secondo trimestre. Il gigante della tecnologia USA ha annunciato utili sotto le attese. Il risultato netto nel secondo trimestre è satto pari a 207 mln di dollari,( 45 cents ad azione) rispetto ai 142 mln, (32 cents ad azione,) dell’anno precedente, che risulta inferiore al consensus di 53 cents.