Amato: “Tanti giovani si troveranno a dormire in auto”

25 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – E’ la cruda realta’ e non una previsione strampalata, quella di Giuliano Amato sulle prospettive dei giovani, senza piu’ un futuro.

“Tanti si troveranno con una pensione miserabile, con cui non potranno vivere e si troveranno a dormire in auto”: così si e’ espresso l’ex presidente del Consiglio, davanti agli studenti della Luiss di Roma.