ALIMENTARE: NESTLE’ ABBANDONA QUATTRO BORSE

30 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nestle’ ha deciso di ritirare le proprie azioni dalle Piazze di Amsterdam, Bruxelles, Vienna e Tokio per rinforzarsi su quelle di Zurigo, Londra e Parigi.

Il gruppo svizzero ha spiegato che la decisione e’ la conseguenza dei bassi volumi di scambi registrati dal titolo sulle Piazze olandese, belga, giapponese e austriaca.

“Attualmente – precisa la societa’ – queste Borse rappresentano meno dell’1% del numero totale delle azioni Nestle’ negoziate”.

Per quanto riguarda gli Adr quotati negli Stati Uniti, “questi non sono interessanti da alcuna misura” – ha aggiunto il gruppo.