ALESSANDRO PROFUMO VINCE IL GEI AWARD 2003

27 Giugno 2003, di Redazione Wall Street Italia

Alessandro Profumo, amministratore delegato di UniCredito Italiano, ha vinto il “2003 GEI Award”, prestigioso riconoscimento presentato dal Gruppo Esponenti Italiani.

Nato a New York nel 1974, il GEI annovera tra i propri membri esponenti del mondo finanziario, industriale e culturale e italiano che hanno attivita’ negli Stati Uniti.

A consegnare il premio al 46enne Profumo e’ stato il presidente del GEI, Lucio Caputo, nel corso di una cerimonia tenutasi all’Hotel Pierre. Caputo ha citato gli eccezionali traguardi raggiunti dal n.1 di UniCredito, che ha saputo trasformare il settore bancario italiano, migliorando l’immagine del nostro Paese nel mondo.

Il GEI Award viene presentato ogni anno a italiani e americani che hanno contribuito a rafforzare i rapporti tra i due Paesi.

Il premio e’ una scultura in edizione limitata realizzata da Arnaldo Pomodoro. In passato e’ stato vinto tra gli altri da da Marco Tronchetti Provera, Mario Cuomo, Ted Kennedy, Carlo Azeglio Ciampi, David Rockefeller, Luciano Benetton, Mario Monti, Luciano Pavarotti e Gianni Agnelli.