Al via il private banking di Mediobanca, Piazzetta Cuccia punta sui milionari

1 Dicembre 2017, di Mariangela Tessa

Mediobanca scommette sui grandi patrimoni e con l’incorporazione del 100% di Banca Esperia, effettiva da oggi, battezza la nuova divisione Mediobanca Private Banking. Viene così fatto un nuovo passo avanti  del piano industriale 2016-2019 di Piazzetta Cuccia che, per diversificare i ricavi, scommette sul wealth management, con la gestione dei patrimoni di fascia alta.

L’obiettivo è dunque quello di servire la fascia alta del mercato, dalla clientela affluent fino ai family office, con un target di patrimonio dai 5 milioni di euro in su.

“L’incorporazione di Banca Esperia in Mediobanca dopo l’acquisizione del controllo totalitario dello scorso aprile, segna un’ulteriore accelerazione nel Wealth Management” commenta Francesco Saverio Vinci, Direttore Generale di Mediobanca, specificando che “La creazione del brand Mediobanca Private Banking mette un nuovo importante tassello nel presidio della fascia alta di mercato (e di family office), già presidiata all’estero con Compagnie Monégasque de Banque e nei servizi fiduciari con Spafid, e rappresenta l’opportunità di dare vita a un servizio unico nel private & investment banking in grado di mettere le forti competenze corporate di Mediobanca al servizio dei clienti private”.

La nuova divisione di private banking – che è stata affidata ad Angelo Viganò (dal 2009 in Esperia e in precedenza in Ubs, sempre con la responsabilità sui clienti-chiave) – porta in dote 70 milioni di ricavi che è previsto salgano a 120 milioni in tre anni.

“In Italia il Private Banking ha ancora ampi margini di crescita in termini sia di potenziale servito, sia di qualità e spettro dei servizi offerti – dichiara Angelo Viganò, che aggiunge “Con Mediobanca Private Banking intendiamo diventare la Private & Investment Bank Italiana di riferimento. I nostri clienti sono infatti per la maggior parte imprenditori. Per questo intendiamo sviluppare tutte le possibili sinergie con la divisione Corporate & Investment di Gruppo garantendo alla nostra clientela di beneficiare dell’expertise di Mediobanca anche nel M&A advisory così come nel debt e equity capital market. Mediobanca Private Banking sarà di fatto il primo modello operativo di private & investment bank sul mercato italiano”.