USA: PIL TERZO TRIMESTRE IN PROGRESSO DEL 3.9%

31 ottobre 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il Prodotto Interno Lordo Usa – un dato che rappresenta il valore totale di tutti i beni e servizi prodotti e venduti nel Paese – nel terzo trimestre del 2007 ha registrato un aumento del 3.9%.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio Usa.

L’indicatore, che rappresenta il dato preliminare, si e’ rivelato superiore alle stime degli economisti che si attendevano un avanzamento del 3.1%. Il dato finale del secondo trimestre si era attestato a +3.8%.

Nel periodo luglio-settembre la crescita e’ stata ben bilanciata, particolarmente forte nei comparti dei consumi, militare, della spesa capitale.

L’indice “core” dei prezzi al consumo e’ cresciuto all’1.8%, al di sopra delle attese pari a +1.5%. I consumi personali sono avanzati del 3%, leggermente al di sotto delle attese pari a +3.2%.

Hai dimenticato la password?