Corea del Nord: “Guerra con Usa è certa”. Singapore Airlines cambia rotte

7 dicembre 2017, di Mariangela Tessa

È solo una questione di tempo. Ma la Corea del Nord considera come “un fatto certo” la possibilità di una guerra nella Penisola coreana, alla luce delle esercitazioni congiunte di Corea del Sud e Stati Uniti e le minacce di intervento preventivo da parte di Washington.

“La sola questione che rimane al momento è sapere quando scoppierà questa guerra“, ha dichiarato un portavoce del ministero degli esteri a Pyongyang, citato dall’agenzia ufficiale Kcna, aggiungendo che “non desideriamo una guerra ma non ci sottrarremo se gli Stati Uniti fraintendono la nostra pazienza e accendono la miccia di una guerra nucleare; noi la faremo pagare cara in termini dei costi delle conseguenze grazie alla nostra potente forza nucleare che abbiamo rinforzato sistematicamente”.

Le manovre militari aeree congiunte fra Usa e Corea del Sud (‘Vigilant Ace’) hanno preso il via lunedì e dureranno fino a domani.

Intanto, la compagnia aerea Singapore Airlines ha fatto sapere di aver iniziato a cambiare le rotte di alcuni voli in seguito ai test missilistici della Corea del Nord. Tra le rotte coinvolte quelle di Seul-Los Angeles, dopo i test dello scorso luglio nel mare del Giappone.

I test missilistici nordcoreani hanno ricevuto numerose condanne negli ultimi mesi tra cui quella delle Icao, l’organizzazione internazionale dell’aviazione civile, che lo scorso ottobre ha sottolineato la pericolosità dei lanci missilistici per l’aviazione civile.

Hai dimenticato la password?