WALL STREET TUTTA IN ROSSO A META’ GIORNATA

12 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tutti i principali indici di borsa sono in negativo alla soglia di meta’ giornata. Le perdite si concentrano sul tabellone elettronico del Nasdaq, trascinato in ribasso dal settore tecnologico. Volume di scambi nettamente inferiore alla media.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

La gelata sul settore tecnologico e’ arrivata da Citrix, societa’ che adatta i software Microsoft all’ambiente di rete, dopo l’annuncio che gli obiettivi di bilancio saranno mancati.

La notizia e’ arrivata in un momento di incertezza dei mercati, in attesa che i dati economici previsti in settimana chiariscano se la Federal Reserve abbia intenzione di alzare ancora i tassin d’interesse alla fine di giugno.

Sul listini tendenza al rialzo solo per petrolifero e servizi.

Segno meno per calzature, difesa, distribuzione, software, computer, cartario, ristorazione.

Tra i principali titoli in movimento a meta’ giornata sulla borsa di New York:

Nel settore delle telecomunicazioni, Vodafone (VOD) ha raggiunto un accordo con British Telecommunications (BTY) sul controllo congiunto della compagnia di telefonia mobile spagnola Airtel. Il titolo Vodafone guadagna l’ 1%, mentre British Telecommunications perde quasi il 1,5%.(vedi articolo WSI delle 03:44)

Nel settore della telefonia cellulare, Motorola Inc. (MOT) segna un rialzo dell’ 1%. Questa mattina la societa’ ha concluso un accordo con IBM (IBM) e Toshiba Corp. per la fornitura di dispositivi wireless che permettano la comunicazione via radio tra computer.(vedi articolo WSI delle 08:36)

Nel settore informatico, IBM (IBM) e’ intenzionata a lanciare sul mercato alcuni modelli di computer portatili Thinkpad con il sistema operativo Linux preinstallato. La nuova configurazione si rivolge particolarmente all’utenza affari e al mondo scientifico. A meta’ gironata, il titolo IBM inverte l atendenza e segna un rialzo di poco inferiore allo 0,5%.(vedi articolo WSI delle 08:55)

Nel settore dei trasporti, il corriere aereo internazionale Federal Express (FDX) registra un rialzo di quasi lo 0,5%. Questa mattina la societa’, volendo consolidare la presenza su Internet, da questa estate fornira’ alle piccole e medie imprese consulenza e servizi per aprire un proprio spazio in Rete per il commercio elettronico.(vedi articolo WSI delle 09:30)

Sempre nel settore dei trasporti, United Parcel Service (UPS) sta negoziando l’acquisto di due societa’ in Asia e America latina per espandersi nel settore della logistica. Il primo corriere Usa punta a fornire, oltre al trasporto delle merci, servizi sempre piu’ articolati alle aziende, dallo stockaggio alla gestione degli ordini. Il titolo perde a meta’ giornata il 2%.(vedi articolo WSI delle 09:55)

Nel settore delle fibre ottiche, Corning (GLW) guadagna quasi il 7% dopo che la societa’ ha fatto sapere che gli utili del secondo trimestre si attesteranno ‘ben al di sopra’ le aspettative degli analisti grazie al forte aumento della domanda.

Nel settore dei software, Citrix Systems (CTXS) perde il 41,5% dopo che la societa’ ha annunciato che gli utili trimestrali sono destinati a scendere di 16 cenetesimi rispetto all’anno scorso.

Nel settore delle biotecnologie, Amgen (AMGN) perde il 2,5% dopo la sentenza sul caso Transkaryotic Therapies (TKTX). Il giudice distrettuale di Boston William Young ha stabilito che la societa’ non ha violato il brevetto di Amgen su Epogen.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ trattati al New York Stock Exchange (dati delle 12:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(HD) Home Depot, Inc. 6,112,200 46.000 -2.188 -4.54%;

(MOT) Motorola, Inc. 5,969,300 35.313 +0.313 +0.89%;

(AOL) America Online, Inc. 5,467,500 53.000 -1.750 -3.20%;

(GE) General Electric Company 5,563,500 49.063 -0.813 -1.63%;

(NT) Nortel Networks Corporation 5,121,400 60.438 +1.063 +1.79%;

(T) AT&T Corp. 4,396,100 34.125 -0.500 -1.44%;

(MCD) McDonald’s Corporation 4,081,100 32.125 -1.750 -5.17%;

(LU) Lucent Technologies Inc. 4,105,300 59.375 +0.250 +0.42%;

(EDS) Electronic Data Systems Corporation 3,923,500 42.438 -1.438 -3.28%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 3,305,400 26.063 -0.438 -1.65%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli più trattati al Nasdaq (dati delle 12:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(CTXS) Citrix Systems, Inc. 51,098,500 24.000 -17.188 -41.73%;

(MSTR) MicroStrategy Incorporated 14,568,600 48.500 -13.750 -22.09%;

(MSFT) Microsoft Corporation 11,964,700 66.875 -1.938 -2.82%;

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 8,997,400 63.688 -0.688 -1.07%;

(JDSU) JDS Uniphase Corporation 8,192,300 114.813 +4.250 +3.84%;

(QCOM) QUALCOMM Incorporated 6,571,600 81.125 +2.063 +2.61%;

(ORCL) Oracle Corporation 5,400,100 82.094 -0.594 -0.72%;

(ALKS) Alkermes, Inc. 5,046,700 41.375 -12.875 -23.73%;

(INTC) Intel Corporation 4,590,300 125.813 -1.250 -0.98%;

(CPWR) Compuware Corporation 4,273,300 12.438 -1.375 -9.95%.