WALL STREET: TITOLI DA TENERE SOTT’OCCHIO OGGI

23 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Ecco alcuni titoli ”caldi” da tenere sott’occhio oggi a Wall Street:

Kimberly-Clark (KMB) che ieri ha chiuso in aumento del 4,6% a 55 e 5/16: intende investire 300 milioni di dollari in impianti e riacquistare 25 milioni di azioni per aumentare i dividendi da 26 a 27 centesimi;

Lernout& Hauspie (LHSP) che ha acquistato nuove tecnologie da Mantra Nortel Communication e l’intero patrimonio di Elan Informatique. Era in crescita ieri del 10,5% a 98 e ¾.

RH Donnelley (RHD) ha registrato per il quarto trimestre una crescita degli utili a doppia cifra, pari a 22 centesimi ad azione.

Coyote Network (CYOE) ha venduto il 9% della partecipazione in Systea SpA per 1,2 milioni di dollari. Questo dovrebbe generare utili di 400 mila dollari nel quarto trimestre, dopo aver riportato nel terzo periodo una perdita di 39 centesimi ad azione.

UCAR Intl. (UCR) ha ricevuto 900 milioni di dollari in facilitazioni di credito, riuscendo a risparmiare 15 milioni di dollari l’anno.

Informatica Corp. (INFA), in aumento ieri del 2,2% a 112 e 3/8, sta espandendo la linea di prodotti e di conseguenza la quota di mercato in tempi velocissimi.

Integral Systems (ISYS) si e’ recentemente aggiudicata una commessa dall’aeronautica americana, portando al 65% del proprio volume di vendite la quota commissionata dal governo. Ha chiuso ieri a 41 dollari, pari a un rialzo del 2,5%.