WALL STREET: SENZA FINE LA MALEDIZIONE DEL NASDAQ

31 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si accentuano le perdite sul tabellone elettronico che brucia oltre l’1% dopo la correzione della scorsa settimana. L’indice delle Blue Chip oscilla senza convinzione attorno alla parita’ mentre tutti gli altri principali indici sono in rosso.

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore dell’energia, FLP Group (FPL), la societa’ che controlla la piu’ grande societa’ elettrica della Florida, ha chiuso con un’offerta di $13,9 miliardi le trattative per l’acquisizione in Louisiana di Entergy Corp. (ETR), balzando al primo posto negli Stati Uniti per numero di utenti. Il titolo FLP perde piu’ del 7,5%, mentre il titolo Entergy perde quasi il 6%.(Vedi articolo WSI delle 7:43)

Nel settore finanziario, Paine Webber (PWJ), una delle piu’ prestigiose firme di Wall Street, ha diffuso questa mattina un rapporto secondo cui l’indice Standard & Poor 500 raggiungera’ quota 1.715 punti entro la fine dell’anno. Il cosiddetto indice allargato ha chiuso venerdi’ scorso a quota 1.419. Il titolo Paine Webber e’ praticamente invariato.(Vedi articolo WSI delle 8:14)

Nel settore delle telecomunicazioni, Ford (F) ha raggiunto un accordo di joint venture con Qualcomm (QCOM) per la fornitura del servizio di telefonia cellulare agli automobilisti; ne da’ notizia il Wall Street Journal di oggi. L’annuncio ufficiale delle due societa’ e’ atteso in giornata. Il titolo Ford guadagna lo 0,25%, mentre il titolo Qualcomm guadagna quasi il 4%.(Vedi articolo WSI delle 9:06)

Nel settore Internet, Juno Online (JWEB) e’ il primo fornitore di accesso a Internet a entrare nella rete cablata di Time Warner (TWX). L’accordo suona come la risposta alle perplessita’ sollevate dalle autorita’ di controllo Usa circa la fusione tra America Online (AOL) e Time Warner. Il titolo Juno Online guadagna il 33,5%, mentre il titolo Time Warner guadagna quasi l’1% e il titolo AOL perde quasi il 2%.(Vedi articolo WSI delle 8:30)

Nel settore del tabacco, Philip Morris (MO) e R.J. Reynolds Tobacco (RJR) hanno aumentato il prezzo all’ingrosso delle sigarette a 6 centesimi di dollaro, oltre 120 lire. Il titolo Philip Morris perde lo 0,25%, mentre il titolo R.J. Reynolds Tobacco perde quasi lo 0,5%. (Vedi articolo WSI delle 9:16)

Nel settore dei servizi per l’educazione, National Computer Systems (NLCS) guadagna il 23,5% dopo la notizia che il gruppo editoriale britannico Pearson acquisira’ la societa’ per $2,5 miliardi.

Nel settore Internet, Priceline.com (PCLN) ha firmato un accordo strategico con una divisione di Softbank per la fornitura dei suoi servizi anche in Giappone. Il titolo Priceline perde lo 0,5%.

Ecco di seguito le lista dei 10 titoli al New York Stock Exchange (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(NOK) Nokia Corporation 2,670,000 44.500 +0.688 +1.57%;

(LU) Lucent Technologies Inc. 1,898,200 45.563 +0.063 +0.14%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 1,577,600 28.313 +0.313 +1.12%;

(TXN) Texas Instruments Incorporated 1,249,000 59.313 +1.813 +3.15%;

(T) AT&T Corp. 1,734,900 31.000 +0.375 +1.22%;

(GE) General Electric Company 1,570,900 51.563 +0.625 +1.23%;

(NT) Nortel Networks Corporation 1,068,900 73.125 -0.500 -0.68%;

(AOL) America Online, Inc. 1,241,000 52.750 -1.063 -1.97%;

(XRX) Xerox Corporation 1,616,700 14.938 invariato 0.00%;

(LSI) LSI Logic Corporation 1,183,100 34.500 +1.000 +2.99%.

Ecco di seguito le lista dei 10 titoli al Nasdaq (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 5,185,100 64.000 +1.188 +1.89%;

(WCOM) WorldCom, Inc. 1,978,300 37.625 +1.063 +2.91%;

(MSFT) Microsoft Corporation 2,074,800 70.125 +0.438 +0.63%;

(JDSU) JDS Uniphase Corporation 3,972,700 115.750 -0.500 -0.43%;

(COMS) 3Com Corporation 1,394,800 13.063 +0.125 +0.97%;

(CORV) Corvis Corp 725,000 80.000 -4.719 -5.57%;

(INTC) Intel Corporation 3,143,600 65.250 +0.688 +1.06%;

(ERICY) Ericsson 1,833,200 19.063 +0.938 +5.17%;

(AMAT) Applied Materials, Inc. 1,544,900 75.563 +1.563 +2.11%;

(APCC) American Power Conversion Corp. 609,700 26.938 +1.125 +4.36%.