WALL STREET: NASDAQ ALLA DERIVA

27 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il tabellone elettronico accentua le perdite con una cessione superiore al 3%. Le Blue Chip riescono a marciare in controtendenza spingendo sui guadagni. Non sono i tassi a fare paura oggi ai mercati, ma le prospettive del comparto high-tech.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALOE in prima pagina)

Ordini di vendita a ritmo serrato su tecnologie per network, software, microprocessori, telecomunicazioni e Internet.

In rialzo farmaceutico, petrolifero, chimico, assicurazioni e commercio.