WALL STREET: LE BLUE CHIP SI DANNO UNA MOSSA

1 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’indice Dow Jones riesce ad accentuare il rialzo iniziale con un guadagno di citca 80 punti mentre il tabellone elettronico del Nasdaq stabilizza le perdite attorno all’1%. La debolezza del comparto high-tech ferisce le societa’ a bassa capitalizzazione del Russell 2000.

(verifica quotazioni aggiornate IN TEMPO REALE in prim pagina)

Sono in rialzo il settore petrolifero, biotecnologico, farmaceutico, utenze, alimentare, aerospaziale e beni di largo consumo.

Perdono il settore delle reti di comunicazione, Internet, semiconduttori, personal computer e telecomunicazioni.