WALL STREET FRENA MA RESTA IN POSITIVO

17 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alla soglia di meta’ giornata Wall Street si mantiene saldamente in territorio positivo, nonostante i guadagni di una mattinata in rally si stiano riducendo progressivamente.

Il Nasdaq rimane aggrappato ai 3.400 punti, pari a un rialzo del 2,37%, mentre l’indice Dow Jones segna un guadagno dello 0,66%.

“C’e’ molta volatilita’ sui mercati in questo momento, difficile dire che cosa ci aspetta – ha dichiarato Kent Engelke, responsabile delle strategie d’investimento per Anderson & Strudwick – vorrei che il Nasdaq si mettesse su una corsia laterale, in attesa che ritorni un po’ di ordine, ma tutto si sta muovendo in modo molto impulsivo e non e’ possibile prevedere le emozioni”.

“Gli investitori si sono accorti che ci sono molti prezzi da saldo in giro”, spiega Art Hogan, capo degli analisti di Jefferies & Co., riferendosi alle migliori societa’ dell’high-tech, travolte dall’ondata di vendite della scorsa settimana.

Un invito alla prudenza arriva da Larry Wachtel, di Prudential Securities: “E’ presto per dire se la correzione sia terminata. La seduta di oggi e’ un test decisivo per capire quale direzione imboccheranno i mercati.

(Controllare quotazioni indici in TEMPO REALE sulla prima pagina di WSI.

I settori che marciano in rialzo sono quello auto, semiconduttori, servizi finanziari e farmaceutico.

In ribasso il settore petrolifero, quello dei media e del trasporto aereo.

Queste le societa’ che hanno animato il listino:

Ford Motor Co.(F) (vedi storia WSI) ha riportato entrate nette di 2,08 miliardi di dollari, pari a 1,70 centesimi ad azione contro 1,81 miliardi di dollari dell’anno scorso. Il titolo rimbalza di quasi il 9%.

La banca d’affari Merrill Lynch(MER) (vedi storia WSI)ha riportato per il primo trimestre utili di 1,04 miliardi di dollari, un aumento del 71% , pari a 2,38 dollari ad azione. Le commissioni sono aumentate del 37,8% passando da 1,56 a 2,15 miliardi di dollari. Titolo pressoche’ invariato a meta’ giornata.

Charles Schwab(SCH) (vedi storia WSI) ha annunciato che nel primo trimestre gli utili sono aumentati del 99%, passando da 143 milioni di dollari dell’anno scorso a 284 milioni di dollari, pari a 33 centesimi ad azione. Il titolo guadagna oltre il 3%.

Procter & Gamble (PG) ha ottenuto il via libera per la commercializzazione di un nuovo farmaco contro l’osteoporosi e il titolo si apprezza di oltre il 5%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ trattati al New York Stock Exchange (dati delle 12:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(AOL) America Online, Inc. 12,717,700 55.813 +0.813 +1.48%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 9,815,000 25.688 +1.188 +4.85%;

(NOK) Nokia Corporation 8,608,100 47.938 +2.438 +5.36%;

(LU) Lucent Technologies Inc. 7,290,700 53.063 +1.063 +2.04%;

(C) Citigroup Inc. 5,605,000 58.063 +0.063 +0.11%;

(PFE) Pfizer Inc 5,483,100 37.938 unch 0.00%;

(MO) Philip Morris Companies Inc. 5,158,600 20.563 -0.563 -2.66%;

(T) AT&T Corp. 5,040,500 48.875 -1.125 -2.25%;

(F) Ford Motor Company 4,513,300 56.250 +4.000 +7.66%;

(IBM) International Business Machines Corporation 4,403,300 108.875 +3.875 +3.69%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ trattati al Nasdaq (dati delle 12:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 48,350,900 63.813 +6.813 +11.95%;

(MSFT) Microsoft Corporation 26,286,200 75.125 +1.000 +1.35%;

(ORCL) Oracle Corporation 21,219,800 69.375 +5.875 +9.25%;

(SUNW) Sun Microsystems, Inc. 17,026,800 84.000 +7.500 +9.80%;

(INTC) Intel Corporation 17,605,600 115.875 +5.375 +4.86%

(WCOM) MCI WorldCom, Inc. 16,392,000 40.250 +2.250 +5.92%

(JDSU) JDS Uniphase Corporation 15,767,500 87.656 +8.031 +10.09%

(DELL) Dell Computer Corporation 12,650,000 48.000 +0.375 +0.79%

(QCOM) QUALCOMM Incorporated 12,297,100 111.563 +6.375 +6.06%

(AMAT) Applied Materials, Inc. 8,461,400 88.469 +8.156 +10.16%