Verso Efpa Meeting 2022. Ecco i temi della due giorni della consulenza finanziaria

29 Settembre 2022, di Luca Losito

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con l’Efpa Meeting 2022, previsto il 6 e 7 ottobre 2022 a Firenze, dal titolo “Meta-verso il nuovo Rinascimento: l’evoluzione della consulenza finanziaria”. A fare da filo conduttore ai diversi momenti di approfondimento e confronto che si susseguiranno durante la due giorni fiorentina sarà il tema delle competenze e della preparazione/conoscenza, declinato nelle tante sfide che la consulenza finanziaria si trova a dover affrontare in questo momento di grandi cambiamenti.

Un appuntamento ricco di conferenze e approfondimenti utilissimi per consulenti finanziari e addetti ai lavori. Tantissimi gli speaker autorevoli presenti: per scoprire tutto il programma basta cliccare qui.

La mission di Efpa, fin dalle sue origini, è stata quella di porsi come punto di riferimento per la formazione e l’educazione finanziaria di qualità sulle nuove frontiere e le opportunità che si sviluppano nell’ambito dell’industria del risparmio gestito. E il Meeting Efpa Italia è sempre stato un momento di confronto per i protagonisti e spesso occasione per anticipare alcuni trend del settore.

I temi di Efpa Meeting 2022

Il mondo della consulenza finanziaria è chiamato a un’inevitabile evoluzione. Sono molti i nodi da dipanare quali: net zero, war economy, sostenibilità, evoluzione tecnologica e digitale, all’interno di un contesto che richiede alla figura del consulente una preparazione più ampia in un’ottica di consulenza non più solo finanziaria ma sempre più olistica, per fornire un servizio di qualità al cliente.

Per tener testa a questa fase di trasformazioni, è necessario riuscire a trasmettere al cliente il proprio valore e la valenza del servizio offerto. Ciò dipende in primo luogo dalla propria preparazione, che deve essere adeguata per poter rispondere in maniera efficace e professionale alle risposte del cliente. Efpa Italia ha deciso di proporre contenuti che possano servire a comprendere l’evoluzione che la professione sta assumendo e, di conseguenza, quali sono le caratteristiche fondamentali per avere successo nel “nuovo” Rinascimento della consulenza.

Il tema del “Meta-verso” sarà sviluppato intorno al rapporto uomo-tecnologia. La tecnologia inciderà in misura sempre maggiore nell’evoluzione della professione. È senza dubbio di supporto nell’attività quotidiana del consulente, ma spetta a quest’ultimo saper cavalcare l’evoluzione tecnologica e guidarla verso le soluzioni migliori e personalizzate per ogni cliente. Il tema introdotto nell’attuale contesto socio-economico è anche quello della responsabilità sociale, quale ulteriore competenza che il consulente finanziario deve avere nell’orientare il cliente verso la giusta scelta/decisione in un mondo in continua evoluzione, nel quale il fattore umano e la preparazione restano i punti imprescindibili e vincenti della professione.

È inevitabile che la complessità della situazione contestuale richiede un nuovo approccio (un’evoluzione) delle competenze rispetto al passato. Una due giorni tutta da seguire, che vedrà anche noi di “Wall Street Italia” partecipare all’evento, in veste di media partner. Con l’obiettivo di cogliere i messaggi più importanti da questa importante kermesse della consulenza finanziaria italiana.