TLC: VI A LIBERA DELLA UE AL CONTROLLO DI TELFORT

22 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’Antitrust europeo ha guidicato compatibile con la libera concorrenza l’operazione attraverso cui British Telecom ha intenzione di acquisire l’intero controllo dell’olandese Telfort Holding N.V..

Finora Telfort era controllata dal gruppo britannico e dall’operatore olandese di telecomunicazioni NS Groep N.V..

L’Antitrust europeo ha stabilito che il passaggio da un controllo congiunto a uno esclusivo “non modifica sensibilmente la posizione che occupa Bt o Telfort sul mercato”.

A Londra tuttavia il titolo British Telecom sta cedendo l’1,28%.