TLC: QUALCOMM SALE 10% SU VOCI TAKEOVER DA NOKIA

22 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo della societa’ di telefonia cellulare Qualcomm (QCOM) e’ in forte rialzo, in seguito a voci circolate a Wall Street secondo cui il colosso finlandese Nokia (NOK) potrebbe lanciare una scalata.

A poco piu’ di un’ora dalla chiusura delle contrattazioni al New York Stock Exchange, Qualcomm quotava $70,81 , in rialzo di $6,94(+9,78%).

Secondo alcuni trader potrebbe trattarsi di voci messe in giro ad arte da banche e banche d’affari ancora troppo cariche di titoli Qualcomm in portafoglio, e cio’ per creare movimenti speculativi e sbarazzarsi del titolo.

Gli analisti sono divisi. A.G. Edwards aveva emesso qualche settimana fa un rating ”buy”, e all’epoca l’azione della societa’ di telefonia cellulare aveva reagito con un netto rialzo.

Ma i target price confonderebbero ogni investitore, poiche’ variano dai $200 di Salomon Smith Barney a un minimo di $50 di altri analisti.

La voce di oggi che ha provocato il rialzo di Qualcomm si e’ sviluppato nelle chat room su Internet, ma non ha trovato conferma negli ambienti delle banche d’affari. Qualche trader faceva presente che Nokia potrebbe essere interessata alla divisione microchip di Qualcomm.

Nel frattempo il titolo Nokia e’ in ribasso di $4,75 , a quota $56,25 (-7,8%).