TLC: DEUTSCHE TELEKOM VUOLE ESPANDERSI ANCORA

28 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Telekom, dopo l’americana Voice Stream, punta a nuovi acquisti.

In un’intervista al Wall Street Journal il presidente del Gruppo tedesco Ron Sommer ha detto che l’acquisizione di un altro Gruppo attraverso uno scambio azionario permetterebbe a Deutsche Telekom di diluire la partecipazione dello Stato tedesco nel suo capitale.

Sommer ha anche aggiunto che “non e’ necessario che si tratti di una società americana”. Voci di mercato pressanti segnalano un forte interesse anche in Italia, per Tiscali.

A Francoforte Deutsche Telekom perde lo 0,81% a 49,20 euro: a Milano Tiscali lascia l’1,4% a 47,8 euro (un euro vale 1936,27 lire).