Thinking Italian, l’arte italiana da Christie’s

2 Ottobre 2017, di Giovanni Ceccherini

Thinking Italian è l’asta londinese di Christie’s, che si terrà il 6 ottobre e sarà dedicata alle meraviglie dell’arte italiana del dopoguerra.

Thinking Italian è l’asta di Christie’s frutto del restyling delle precedenti edizioni dell’Italian Sale, tradizionale appuntamento di ottobre per quei collezionisti interessati all’arte contemporanea italiana. Saranno 32 i lotti offerti di artisti esclusivamente italiani, un catalogo selezionatissimo che promette importanti risultati e come sempre Londra sarà una grande vetrina per la nostra arte.

Lucio Fontana, Alberto burri, Alighiero Boetti il meglio per accendere l’interesse dei collezionisti di tutto il mondo

Obiettivo di Thinking Italian è accendere l’interesse dei collezionisti internazionali, Christie’s e anche la consorella Sotheby’s hanno unito le forze e a Londra si sono presentate con due cataloghi davvero ricchi di capolavori italiani . Il lotto più atteso sarà il sesto ad entrare il numero 106, Concetto spaziale, In piazza San Marco di notte con Teresita di Lucio Fontana del 1961, per il quale non è stata resa pubblica la stima che resta su richiesta, utilizzato come magnifica copertina per il catalogo dell’asta. L’altra opera con stima su richiesta è di Alberto Burri padrino dell’arte italiana del dopoguerra e recentemente consacrato con una retrospettiva al Guggenhem a New York, l’opera “Sacco” è tra le più rappresentative della sua ricerca e innovazione nella composizione di opere attraverso la sperimentazione di materiali. In asta anche Michelangelo Pistoletto, con l’opera “Uomo che guarda un negativo” del 1967 che parte da una stima di 2,5-3,5 milioni di sterline, una cifra davvero importante. Anche Alighiero Boetti sarà in asta con un opera eccezionale, il lotto numero 7 dal titolo  Progressivo svanire della consuetudine” del 1976 che parte da una stima compresa tra i 660.000 e 870.000 euro. Infine da tenere sotto osservazione il “Cementoarmato”, di Giuseppe Uncini N.24, la stima è di 150-200 mila sterline, tuttavia questo tipo di opere sono state spesso protagoniste di aggiudicazioni oltre la stima alta in aste fuori dal territorio nazionale.

http://www.christies.com/salelanding/index.aspx?lid=1&intsaleid=26978&saletitle=

http://www.christies.com/lotfinder/paintings/lucio-fontana-concetto-spaziale-in-piazza-sa-6101347-details.aspx?from=salesummery&intobjectid=6101347&sid=43be94d2-1f21-42e0-b8ae-2b036926eded

http://www.christies.com/lotfinder/sculptures-statues-figures/giuseppe-uncini-cementoarmato-6101351-details.aspx?from=salesummery&intobjectid=6101351&sid=43be94d2-1f21-42e0-b8ae-2b036926eded

http://www.christies.com/lotfinder/paintings/alberto-burri-sacco-6101353-details.aspx?from=salesummery&intobjectid=6101353&sid=43be94d2-1f21-42e0-b8ae-2b036926eded