TESSILE: MARZOTTO, SALGONO UTILI E RICAVI

28 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo tessile Marzotto ha chiuso il semestre con un fatturato netto consolidato di 1.460 miliardi di lire (+9% rispetto all’analogo periodo del 1999), utili operativi pari a 176 miliardi (+12,1%) e un utile netto di competenza degli azionisti del gruppo salito a 33 miliardi rispetto ai 28 del primo semestre 1999.

A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,19% a 9,2 euro (un euro vale 1936,27 lire).