tag Ctz

Tutti gli articoli

Tesoro: dal 2021 al posto del Ctz arriva il BTp short term

Nel 2021 il Ctz sarà sostituito da un nuovo titolo sul breve termine che si chiamerà BTp short term. Ad annunciarlo Davide Iacovoni, capo della direzione del Tesoro per la gestione del debito pubblico, in un incontro con la stampa. A differenza del CTz, “sarà un titolo con cedola” con una scadenza variabile tra 18

Asta Tesoro: rendimento in calo per i CTz

Assegnati oggi all’asta dal Tesoro la quinta tranche dei CTz con scadenza 28/9/2022 per 2 miliardi. Il rendimento lordo è in calo di 10 punti base a -0,369 per cento. Assegnati anche BTp indicizzati a 5 anni con scadenza 15/5/2023 per 1,25 miliardi e rendimento dello 0,84%.

Asta Tesoro: rendimento in calo per i CTZ a 24 mesi e i BTP a 5 anni

Collocati oggi all’asta del Tesoro 2,5 miliardi di euro di CTZ a 24 mesi, con rendimento pari allo -0,265%, -15 punti base rispetto alla precedente asta. La domanda è stata di 3,89 miliardi, per un rapporto di copertura di 1,56. Il Tesoro ha collocato anche 750 milioni di euro di BTP indicizzati a 5 anni per una domanda pari

Asta Tesoro: rendimento in calo per i CTz 24 mesi

Collocati in asta dal Tesoro CTz 24 mesi per 4 miliardi di euro a fronte di una richiesta di 5,68 miliardi, con rendimento lordo dello 0,441% in calo di 56 punti base. Assegnati anche anche BTp-i a 10 anni con un rendimento in calo di 48 punti base all’1,29 per cento.

Tesoro: rendimento in rialzo per i CTz e BTp all’asta

Assegnati oggi dal Tesoro CTz e BTp indicizzati per un totale di 3,75 miliardi. Nel dettaglio, il Mef ha assegnato 2,75 miliardi del CTz con scadenza 29 novembre 2021 con un rendimento all’1,001%. Collocata anche la quarta tranche del BTp indicizzato scadenza 15 maggio 2030 per un miliardo e un rendimento lordo in rialzo all’1,77

Asta CTZ: rendimento cala a -0,033%

Rendimento negativo per il CTZ assegnato oggi all’asta. Nel dettaglio si è trattata delle terza tranche dei CTZ con scadenza 29 novembre 2021 con richiesta pari a 3,2 miliardi e rapporto di copertura di 1,82. Il rendimento cala a -0,033%.

CTZ a 24 mesi: rendimenti migliorano ma resta segno meno

Restano negativi (-0,112%), anche se in lieve aumento i rendimenti per i CTZ a 24 mesi (12 punti base in più rispetto all’ultima asta del 25 settembre scorso). Lo ha comunicato Bankitalia, spiegando che la domanda si è attestata ad oltre 4,4 miliardi di euro a fronte dei 3 miliardi offerti e collocati dal Tesoro.