Coca Cola pagina 2

Coca-Cola: utili battono le attese nel primo trimestre

Primo trimestre oltre le stime per Coca Cola. Nei primi tre mesi del 2019 il gigante delle bollicine ha riportato utile e fatturato in rialzo e al di sopra delle previsioni. Nei tre mesi a marzo la società ha messo a segno profitti netti per 1,68 miliardi di dollari, 39 centesimi per azione, contro gli

Coca Cola: allo studio bevanda contenente molecola della marijuana

La Coca Cola si butta nel mercato della cannabis. La multinazionale ha annunciato l’intenzione di voler creare una bevanda contenente il cannabidiolo, molecola presente nella marijuana che ha effetti rilassanti, antiossidanti e antinfiammatori. La Coca Cola ha spiegato di lavorare al progetto con la società canadese Aurora Cannabis. “Stiamo studiando da vicino la crescita nel mondo del Cbd, un

Dazi colpiscono la Coca Cola: prezzi al rialzo negli USA

IL CEO della Coca Cola, James Quincey, ha ammesso, durante la conference call sui risultati societari, che questo rincaro è “distruttivo” ma necessario.

Tokyo: sugli scaffali dei supermercati da oggi la Coca Cola alcolica

Debutta oggi sugli scaffali dei supermercati di Tokyo la Coca cola alcolica.

Coca-Cola, arriva prima bevanda alcolica

Coca Cola sta sperimentando la sua prima bevanda alcolica per il mercato giapponese

Coca cola: crollano gli utili ma le attese sono state battute

Utili in calo per la Coca cola che comunque supera le attese degli analisti

Coca Cola: giù utili, outlook sotto le attese del mercato

Nel quarto trimestre gli utili per azione sono risultati pari a 37 centesimi,

Apple è il brand che vale di più al mondo: ecco gli altri

Al secondo e terzo posto Google e Coca cola, rispettivamente con 133 miliardi e 73 miliardi, quest’ultima in perdita del 7%

Coca-Cola, giù profitti e ricavi nel primo trimestre

NEW YORK (WSI) – Il calo delle vendite all’estero spingono in basso il giro d’affari e gli utili di Coca Cola. Nel primo trimestre il gigante delle bollicine ha conseguito profitti per 1,48 miliardi di dollari, pari a 34 centesimi per azione, in calo dai 1,56 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso (35 centesimi di

Coca-Cola: S&P taglia il rating ad “AA-“

L’azienda riacquisterà nei prossimi due anni azioni proprie per almeno 8 miliardi di dollari, riducendo il debito di almeno 4 miliardi di dollari.