Silversea Cruises: l’eccellenza dei Lefèbvre nel mondo delle crociere di lusso

di Redazione
Pubblicato 15 Dicembre 2023 • Aggiornato 18 Dicembre 2023 16:12

La Silversea Cruise, compagnia leader nel settore delle crociere di lusso a cinque stelle, fu fondata nel 1994 dai Lefèbvre D’Ovidio, dopo una serie di esperienze che spaziavano dalla V-Ship (gruppo Vlasov) all’importante Sitmar Cruises negli anni Ottanta.

L’acquisizione di Sitmar Cruises rappresentò un reingresso nel settore delle crociere per i Lefèbvre con 3 nuove navi, di cui due costruite presso Fincantieri; la particolarità unica erano che queste erano le prime navi costruite appositamente come navi da crociera e non erano adattate da transatlantici. La compagnia si distinse sin dall’inizio per un concept innovativo basato sull’eleganza, l’alta qualità e la ricercatezza. Questo approccio ha permesso alla compagnia di superare le sfide del settore e di differenziarsi dai concorrenti, offrendo ai clienti esperienze di viaggio indimenticabili.

Le navi di Silversea Cruises offrono alloggi lussuosi e suite con balconi, servizi personalizzati, gastronomia raffinata e una vasta gamma di servizi e strutture per il benessere degli ospiti. Grazie a tutti questi aspetti, la compagnia è riuscita a vincere la sfida di un settore in evoluzione e di essere riconosciuta come un’eccellenza per coloro che desiderano vivere l’esperienza di una crociera di lusso.

Silversea Cruises: l’inizio dell’avventura della famiglia Lefèbvre D’Ovidio nel settore delle crociere di alta gamma

Nel 1994, l’imprenditorialità avanguardistica di Antonio e Manfredi Lefèbvre D’Ovidio li hanno spinti a dar vita a un’avventura imprenditoriale senza precedenti: la fondazione della Silversea Cruises con navi inizialmente costruite in Italia, presso Fincantieri e Mariotti.

Con un investimento iniziale di 120 milioni di dollari, dopo l’esperienza maturata in particolare con Sitmar Cruises, Silverse è cresciuta sotto la visione e la guida illuminata di Manfredi Lefèbvre D’Ovidio. La passione per la navigazione della famiglia Lefèbvre si radica in una solida storia lunga oltre un secolo e mezzo, con coinvolgimenti di prestigio nell’Amministrazione per la Navigazione a Vapore nel Regno delle Due Sicilie, prima compagnia di armatori di battelli a vapore del Mediterraneo e con la partecipazione alle Linee Marittime dell’Adriatico e Si.Re.Na. La prima, l’Amministrazione, nata agli inizi del XIX secolo, vanta l’organizzazione della prima crociera di lusso al mondo nelle acque del Mediterraneo nel 1833 con una crociera su battello a vapore, il Francesco I, che portò teste coronate e aristocratici da Napoli fino a Costantinopoli. Il Francesco I divenne una specie di albergo di lusso galleggiante con intrattenimenti e banchetti per un pubblico molto esigente, con un tipo di servizio rarissimo, se non unico, per il tempo.

Silversea Cruises cresce sotto la guida di Manfredi e, oggi, arma una flotta di dodici navi di lusso, costruite dal 1994. Queste magnifiche opere d’arte navale includono Silver Cloud (1994), Silver Wind (1995), Silver Shadow (2000), Silver Whisper (2001), Silver Spirit (2009), Silver Muse (2017), Silver Moon (2020), Silver Origin (2020), Silver Endeavure (2021), Silver Dawn (2021), Silver Nova (2023), Silver Ray (2024). Nel corso del tempo, tutte le navi più antiche sono state rigenerate e rimodernate.

Silversea Cruises e la sua strategia di marketing innovativa centrata sull’eleganza

Silversea Cruises ha saputo cogliere l’evoluzione dell’industria crocieristica di quegli anni. In un periodo in cui le navi di medie e grandi dimensioni stavano diventando sempre più popolari, i Lefèbvre hanno introdotto un concetto innovativo di crociera. Combinando il trasporto di passeggeri con l’intrattenimento a bordo ed includendo anche attività sportive, ricreative e scali in città d’arte e luoghi turistici di interesse, padre e figlio disegnarono un modo innovativo di vivere il viaggio e la vacanza facendo costruire navi che nascevano per le crociere e che non venivano da altre destinazioni d’uso come il trasporto passeggeri. Tale strategia attirò soprattutto la classe media americana per poi estendersi anche in Europa e arrivare in fine alla clientela con maggiori disponibilità economiche. Oggi viene riproposta e rilanciata anche nella nuova flotta della Crystal Cruises, società di Manfredi Lefèbvre D’Ovidio appartenente al gruppo AKTG con Abercrombie & Kent.

Il successo e l’affermazione di Silversea Cruises risiedono nella combinazione di vari elementi: eleganza, spazi ampi, personale di bordo di alto livello e cucina di alta qualità. Ogni aspetto delle navi Silversea è stato progettato con l’obiettivo di soddisfare i gusti più esigenti dei passeggieri. Tra ristoranti di prima classe, teatri spettacolari, centri fitness all’avanguardia, casinò per intrattenimento e negozi per lo shopping, i viaggiatori possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno per un’esperienza memorabile.

Silversea Cruises si impegna a offrire un’esperienza di crociera che si distingue per il suo lusso senza ostentazione e per una sofisticatezza raffinata. Ogni dettaglio, dagli interni eleganti alla cura dei servizi, contribuisce a creare un’atmosfera di assoluto benessere. Scegliere Silversea –  e Crystal – significa immergersi in un universo di classe e raffinatezza, in cui ogni momento diventa indimenticabile grazie all’eccellenza che permea ogni aspetto dell’esperienza di viaggio.

Silversea Cruises: una sfida vinta dai Lefèbvre

Negli anni ’90, Silversea Cruises ha introdotto sul mercato delle crociere un’innovativa e audace idea: offrire un’esperienza di lusso superiore ed esclusiva. Prima della nascita della Silversea Cruises, non esisteva una compagnia dedicata esclusivamente alle crociere di alta gamma. In un settore in cui solo dal’1% al 3% dei crocieristi era interessato a questa categoria, il successo non era garantito; Silversea ha saputo conquistare un posto di rilievo nel settore delle crociere di lusso grazie alla sua visione innovativa e all’attenzione per i dettagli, offrendo ai passeggeri un’esperienza di viaggio straordinaria.

I Lefèbvre, grazie a Silversea Cruises, hanno dimostrato che c’è spazio per il successo anche in un mercato di nicchia, con un approccio unico e una forte focalizzazione sulla qualità. L’attenzione ai dettagli è una delle caratteristiche che rende Silversea una compagnia che è stata pioniera nel settore delle crociere di lusso. L’esperienza offerta è intensa, caratterizzata da una selezione di destinazioni sorprendenti e dall’eleganza senza pari degli interni. I passeggeri che scelgono Silversea possono aspettarsi di vivere momenti indimenticabili, immersi in un universo di lusso e benessere assoluto.

Dopo tre decenni di impegno nella creazione e nel perfezionamento dell’offerta di Silversea Cruises, Manfredi Lefèbvre d’Ovidio ha deciso di cedere la società nel 2021 alla Royan Caribbean Group per intraprendere immediatamente la creazione di una nuova compagnia di altissimo livello, la Crystal Cruises parte del gruppo ATGKT. Sfruttando l’esperienza acquisita, Manfredi Lefèbvre d’Ovidio ha già dotato la neonata compagnia di due navi per offrire lusso senza pari. La sua ambizione non si ferma qui; altre quattro navi sono in arrivo e presteranno servizio nelle prossime stagioni. La passione per l’alta gamma e l’eleganza delle crociere di lusso continua a essere il cuore pulsante di Silversea Cruises così come della nuova avventura intrapresa dal Lefèbvre con Crystal Cruises, società dell’articolato gruppo Abercrombie & Kent, un gioiello nel settore del turismo d’élite, di cui lo stesso Lefèbvre è presidente e proprietario. Crystal Cruises dispone di una classe a sé di extralusso detta extraordinary che recepisce nuove esigenze del mercato, esigenze che richiedono  parametri superiori: dal tonnellaggio per passeggero e le dimensioni delle cabine, agli standard del servizio del cibo e anche dell’intrattenimento.