SENATORI USA CONTRO FUSIONE UAL-US AIRWAYS

14 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Un gruppo di senatori americani ha richiesto oggi al dipartimento di Giustizia Usa un’indagine approfondita sulla fusione tra United Airlines (UAL) e US Airways (U) lamentando che l’operazione va contro le leggi sulla concorrenza.

La richiesta, partita da un gruppo di membri del comitato antitrust della Commissione Giustizia del Senato, pone l’accento sulle conseguenze che la fusione potrebbe avere sul comparto del trasporto aereo.

“L’operazione causerebbe un consolidamento non omogeneo del comparto, visto che sul mercato rimarrebbero esclusivamente tre grandi linee aeree – viene chiaramente sottolineato nella richiesta – La conseguenza sarebbe una diminuzione della concorrenza e un aumento dei prezzi”.