SEAT: ALTA CAPACITA’ DI GENERARE CASSA

24 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

“Dopo due dividendi straordinari abbiamo ancora un’ampia capacità di debito nei prossimi due o
tre anni per soddisfare gli investimenti necessari”. Lo ha detto l’amministratore delegato della Seat Pagine Gialle, Lorenzo Pellicioli, durante l’assemblea straordinaria degli
azionisti che ha approvato l’aumento di capitale finalizzato all’Opas Buffetti.

“Siamo un’azienda che ha un’alta capacità di generare cassa – ha aggiunto – in questo momento il mercato è molto attento al costo del capitale investito e apprezza la capacità di debito delle società”.

Intanto Seat Pagine Gialle e Buffetti hanno annunciato che realizzeranno insieme portali Internet per l’intermediazione e
la vendita di prodotti e servizi dedicati alla piccola e media impresa e per i professionisti.

Lo prevede il progetto industriale, ancora in fase di completamento, per l’integrazione delle due società.

“Le aree di business che Seat e Buffetti svilupperanno insieme – ha detto Pellicioli – sono quattro, le prime tre legate al mondo Internet e delle telecomunicazioni e la quarta su business tradizionali. Oltre ai portali Internet,
svilupperemo la produzione e la distribuzione di servizi Internet, servizi base di telecomunicazione, servizi di comunicazione integrata”.

Pellicioli ha aggiunto che l’operazione prevede una completa autonomia delle attività tradizionali delle due aziende, e che il risultato sarà “la creazione di una formidabile rete integrata, riferimento unico per il vasto mondo della piccola e media impresa e dei professionisti”.