ROYAL BANK (CND) COMPREREBBE GREENWICH NATWEST

18 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Secondo indiscrezioni, Royal Bank of Canada (RY) intenderebbe acquistare Greenwich NatWest. La banca leader canadese pagherebbe oltre 1 miliardo di dollari per il braccio prestiti di National Westminster Bank (NW), ma le trattative sono in stallo poiche’ il Royal Bank of Scotland Group che ha vinto il diritto di rilevare NatWest per 33,2 miliardi di dollari sulla rivale Bank of Scotland, non ha ancora deciso se liquidare tutto o parte del settore prestiti. Royal Bank of Scotland aveva dichiarato la scorsa settimana l’intenzione di vendere le operazioni statunitensi di Greenwich NatWest e di mantenere invece quelle britanniche, ma i dirigenti della societa’, pur non avendo ancora incontrato i vertici di Royal Bank of Scotland, sarebbero contrari alla divisione. Greenwich NatWest, fondata nel 1981 da due ex trader di Kidder Peabody, era stata venduta a LTCB nel 1988 e NatWest ne aveva acquistato la divisione prestiti globali quattro anni fa nel tentativo di diventare una banca d’investimento mondiale. Gli utili NatWest nei primi sei mesi sono cresciuti dell’81% passando da 54milioni di sterline dell’anno precedente a 98 milioni di sterline, dopo aver perso lo scorso anno 16 milioni di sterline e 114 milioni di sterline nel 1997. Sembra che un altro acquirente sarebbe interessato a Greenwich NatWest, ma che Royal Bank of Canada sarebbe preferita. Royal Bank of Canada (RY) ha perso ieri alla borsa di New York il 2,2%, mentre e’ ora a 41,44 dollari, in crescita dell’1,07%; NatWest (NW) e’ invece in aumento del 3,44% a 107, 06 dollari.