ROBERT M. GRANT DOCENTE ALLA BOCCONI

9 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Milano, 9 mar – Nell’ambito dell’accordo quinquennale di collaborazione tra Università Bocconi ed Eni del valore di 2,5 milioni di euro, Robert M. Grant, uno dei grandi nomi internazionali della strategia aziendale, insegnerà alla Bocconi dal prossimo anno accademico, andando a ricoprire la neonata Eni Chair in strategic management in energy industry. “L’Italia è un posto interessante in cui vivere nei prossimi dieci anni”, ha detto Robert Grant questa mattina, nel corso della presentazione dell’accordo, “perché è all’avanguardia in molti settori che contribuiscono alla qualità della vita, ma è frenata da fattori sociali e istituzionali che vanno rimossi. Sarà affascinante osservare il processo e, per quanto possibile, contribuirvi”. Inglese di nascita, Grant insegna alla Georgetown University di Washington dopo essere passato, tra l’altro, per London Business School, Ucla e Insead, ed è l’autore di Contemporary Strategy Analysis (in Italia: L’analisi strategica per le decisioni aziendali), considerato il manuale per studenti Mba più diffuso al mondo. Le sue pubblicazioni e attività di ricerca riguardano tre macrotemi: le strategie dell’industria petrolifera e del gas; la pianificazione strategica nelle grandi imprese e i fondamenti delle capacità organizzative.