Quattro azioni da comprare con dividendo sopra il 6%

31 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Per la prima volta da molto tempo, il tassi Fed fund, che si attestano al 2,5%, offrono un rendimento più alto di quello del T-bond a scadenza decennale, che al momento viaggia sui minimi di 20 mesi intorno al 2,25%. Se questa è una grande notizia per i risparmiatori, che sono stati martellati per anni da bassi tassi di interesse, la stessa cosa non si può dire per gli investitori.

Per coloro che sono alla ricerca di rendimenti, il sito Wall Street 24/7  ha messo sotto i riflettori tutte quelle azioni che gli analisti di Merrill Lynch giudicano con il rating di acquisto “buy” (comprare) e che allo stesso tempo offrono un dividend yield del 6% o superiore. Ecco i quattro titoli con maggiore appeal:

AT & T

Il colosso Usa delle tlc, per quanto abbia mancato le stime dei ricavi nell’ultima trimestrale, mostra un ricco dividendo. Gli azioni del gruppo a stelle e strisce ricevono un rendimento della cedola del 6,39%. Sul titolo Merrill Lynch ha un obiettivo di prezzo di $ 37 a fronte della chiusura di $ 31,91 di mercoledì.

Altria

Il titolo della multinazionale Usa del tabacco ha recentemente attraversato una fase di debolezza causata dal rallentamento delle vendite di sigarette. Nonostante questo, Altria paga agli azionisti un dividendo significativo del 6,38% mentre Merrill Lynch ha fissato un obiettivo di prezzo di $ 66 sul titolo, che si confronta con la stima di consenso pari a $ 58,73 a fronte di azioni scambiate recentemente a $ 50,19.

Ford

Ford Motor Co. è uno dei maggiori produttori di auto al mondo con oltre 6 milioni di unità prodotte e vendute a livello globale. I suoi investitori ricevono un dividendo del 6,18%. Mentre gli analisti di Merrill Lynch hanno fissato a $14 il target price sul titolo. Un valore che si confronta con $ 9,71 per azione della chiusura di mercoledì.

Occidental Petroleum Corp

Multinazionale energetica, che produce e commercializza petrolio greggio e gas naturale, soprattutto negli Stati Uniti, in Colombia, Bolivia, Libia, Oman, Qatar e Yemen, Occidental Petroleum Corp paga dividendi trimestrali ininterrottamente dal 1975 e ha aumentato la sua cedola ogni anno dal 2002. Al momento la cedola si attesta al 6%. Gli analisti di Merrill Lynch hanno recentemente fissato il prezzo obiettivo a $ 85, ben al di sopra dell’obiettivo di consenus di $ 73,50 e dei  $ 52 per azione della chiusura di mercoledì.