Putin nei guai: spunta una seconda figlia segreta

30 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

MOSCA (WSI) – Il presidente russo Vladimir Putin avrebbe avuto un secondo figlio, una bambina, dalla campionessa olimpica Alina Kabaeva, da cui aveva gia’ avuto un maschetto tre anni fa, rivela il tabloid americano New York Post citando una fonte anonima per cui l’ex ginnasta ed ex deputata avrebbe partorito lo scorso novembre.

“Tutti pensano che sia mio figlio” aveva spiegato Kabaeva in un servizio per Vogue di due anni fa in cui compariva con un bimbo che presentava invece come suo nipote. Il giornalista di Moskovsky Korrespondent che nel 2008, aveva dato la notizia della relazione fra Putin e Kabaeva era stato costretto a ritrattare la storia e l’editore, Alexandr Lebedev, a chiudere il giornale.

La moglie di Putin, Lyudmilla, oramai non compare piu’ al fianco del marito da anni, a eccezione della cerimonia per il suo terzo giuramento al Cremlino lo scorso marzo. Si dice che Putin abbia trasferito Alina e i due figli nella sua residenza faraonica a Soci, sul Mar Nero mentre Lyudmilla e’ confinata in una dacia costruita per 1,5 milioni di dollari sul terreno del monastero di Yelizarov, vicino a Pskov e al confine con l’Estonia.

Da quella che con un lapsus il presidente ceceno Kadyrov ha definito di recente la “prima moglie” di Putin in un biglietto di auguri per il suo 55esimo compleanno il presidente russo ha avuto due figlie. (RaiNews24)