PROCTER & GAMBLE: UTILI PIATTI NEL QUARTO TRIM.

8 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Procter & Gamble (PG) ha annunciato questa mattina di aver rivisto in negativo le aspettative sugli utili per l’ultimo trimestre del suo anno fiscale. Il gigante dei prodotti di largo consumo ha cancellato ogni aspettativa di incremento.

La societa’ prevede di chiudere il trimestre con un utile pari a quello registrato nello stesso periodo dello scorso anno. Secondo i dati precedenti, le aspettative erano per un rialzo dei profitti dal 15 al 17%, mentre le stime degli analisti le attribuivano un utile di 64 centesimi per azione.

Le nuove aspettative sulle vendite prevedono adesso una crescita compresa tra il 2 e il 3%.