PRICELINE.COM ACCETTA OFFERTE ANCHE SULLA BENZINA

25 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il prezzo del greggio supera i 30 dollari al barile e quello della benzina segue a ruota, con grandi preoccupazioni per tutti gli automobilisti.
Priceline.com (PCLN) ha capito il trend e ha annunciato oggi un’alternativa alla bicicletta (l’unico modo per non essere strozzati dagli aumenti alla pompa per fare un pieno).

La societa’ online, che gia’ permette ai propri utenti di presentare il proprio prezzo per acquistare biglietti aerei e prodotti di largo consumo, rendera’ disponibile con lo stesso sistema anche la benzina.

Sara’ sufficiente collegarsi al sito Priceline.com, offrire il prezzo che si desidera pagare e scegliere fra tre distributori di benzina vicini a casa.

Se l’offerta verra’ accettata, il consumatore americano medio potra’ risparmiare tra i 10 e i 20 centesimi di dollaro al gallone.