Presto sarà vietato utilizzare cellulari in volo

5 Agosto 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Il Dipartimento dei trasporti americano (Dot) sembra orientato a vietare formalmente l’utilizzo dei cellulari a bordo degli aerei. Una decisione a tal proposito non è ancora stata annunciata, ma questa sembra l’aria che tira.

Le compagnie aeree, nel frattempo, stanno esercitando pressioni affinché la decisione finale venga lasciata a loro. Ne parla il Wall Street Journal.

I regolatori sono focalizzati soprattutto sul disturbo causato dalle chiamate piuttosto che dall’invio di messaggi sms. A dicembre la Federal Communications Commission degli Stati Uniti aveva suggerito di superare il divieto di utilizzare i telefoni cellulari in volo, in vigore per oltre due decenni e ritenuto non più necessario. Ma eventuali decisioni del Dot prenderebbero il sopravvento.

A febbraio il segretario dei Trasporti Anthony Foxx si era già espresso a favore del divieto, e il suo dipartimento aveva citato la difesa dei consumatori e del servizio aereo come la priorità da perseguire. Ma le compagnie aeree vorrebbero esplorare modi discreti per consentire l’utilizzo dei dispositivi durante il volo, spiega al Wall Street Journal Jeffrey Shane, consigliere per l’Internazionale Air Transport Association.

Secondo la britannica AeroMobile Communication, che provvede servizi per l’utilizzo di cellulari a bordo per 13 linee aeree, la maggior parte degli utenti si limita a mandare sms e usare Internet sul telefono. Al momento le compagnie aeree che consentono l’utilizzo di cellulari a bordo lo disattivano non appena entrano nello spazio aereo americano.
(TMNews)