Eurozona

Al via la fase di preparazione dell’euro digitale. Cosa prevede

Il progetto relativo all’euro digitale procede a spron battuto. È partita, infatti, la fase di preparazione. La decisione ufficiale è arrivata dal Consiglio direttivo della Banca Centrale europea, che si è mossa in questo senso a seguito della conclusione della fase istruttoria che è stata avviata dall’Eurosistema nel corso del mese di ottobre 2021. In quell’occasione era stata esplorata la possibilità di introdurre l’euro digitale.