PIAZZA AFFARI SUI MASSIMI, DENARO SUI BANCARI

7 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Con il Mibtel sui massimi a +1,37%, gli investitori stanno premiando i titoli bancari tra cui si distingue Bipop Carire, +4,22% a 9,06 euro. In rialzo del 3,4% San Paolo-Imi, dell’1,76% anche Fideuram e Monte dei Paschi di Siena. Per l’istituto senese si attendono i conti semestrali, il varo del riassetto organizzativo con la holding e le potenziali acquisizioni (tra cui quelle nel settore assicurativo).

Continua in evidenza Seat. Il titolo alle 12:13 (ora italiana) segna un progresso del 5,73%, a 3,80 euro. Il rimbalzo, che fa rientrare parzialmente il calo accusato dal titolo nella seconda parte della scorsa settimana, e’ accompagnato da scambi in aumento, con 15,9 milioni di azioni gia’ trattate, rispetto ai 21,6 milioni dell’intera seduta di venerdi’. Da segnalare che il rialzo avviene in contemporanea con quelli di Wanadoo a Parigi (+2,43%) e T-Online a Francoforte (+5,80%), titoli comparabili con Seat, una volta effettuata la fusione con Tin.it.

Tra le Small Cap, prosegue l’andamento positivo del titolo La Doria, che gia’ nei giorni scorsi aveva inanellato una serie di risultati positivi. Le azioni della societa’ salernitana guadagnano il 4,43%. Sostenuti anche gli scambi.